Andrea Cerioli svela quanto pesa: "Inizio a somigliare ad un'otaria"

Andrea Cerioli
Andrea Cerioli

Andrea Cerioli si è confessato con i fan a proposito del suo peso e ha rivelato di quanti chili sarebbe aumentato negli ultimi mesi.

Andrea Cerioli quanto pesa

Andrea Cerioli si è confessato con i fan dei social e ha rivelato a quanti chili sarebbe arrivato a pesare. “Stamattina mi sono pesato e sono 85.7, 10 kg sopra il mio peso classico. Sto iniziando ad assomigliare ad un otaria, loro però sono adorabili. Oltretutto kg distribuiti male, anche perché io metto su solo nel giro vita, tipo un fenicottero, quindi questo weekend mi sono promesso, in primis per sentirmi meglio e poi perché mi sono fatto una sfida personale che non posso assolutamente perdere, che da oggi avrei davvero fatto il check generale delle mie abitudini quotidiane. So che lo avevo già promesso in passato e che i miei amici staranno ridendo leggendo queste storia… Vediamo chi ride tra un po”, ha rivelato l’ex volto dell’Isola dei Famosi, che ha intenzione di rimettersi in forma al più presto.

La dieta

Per quanto riguarda la dieta a cui avrebbe intenzione di sottoporsi Cerioli ha dichiarato di volerla rivelare ai fan perché, per fare una dieta accurata, ciascuno dovrebbe rivolgersi a un nutrizionista.

“Mi state scrivendo in 200 la dieta che inizio. Allora, non la scrivo perché la dieta va fatta fare da nutrizionista… quindi, qualsiasi cosa scriva riceverei un milione di “non fare non dire, così é malsano…” Quindi, io farò una dieta che per me va bene! Fatevi consigliare per quella. Per quanto riguarda l’allenamento per le prossime 3 settimane farò 1/1.5 ore al giorno di cardio, più parte corpo libero per provare a mantenere tutto tono muscolare. Praticamente avrò un brutto brutto carattere per i prossimi 21 giorni”, ha ammesso. L’ex naufrago riuscirà a tornare al suo peso forma?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli