Andrea Giambruno, il compagno della Meloni è di sinistra: "Nemico in casa"

Andrea Giambruno sinistra
Andrea Giambruno sinistra

Andrea Giambruno è il compagno di Giorgia Meloni, nonché padre di sua figlia Ginevra. La leader di Fratelli d’Italia ha idee molto diverse dal suo dolce principe azzurro che, a quanto pare, è dichiaratamente di sinistra.

Andrea Giambruno è di sinistra

Compagno di Giorgia Meloni, Andrea Giambruno è finito, suo malgrado, sotto la lente d’ingradimento. In vista delle elezioni politiche del 25 settembre, che vedono la leader di Fratelli d’Italia come probabile Premier, il giornalista di Mediaset attira parecchie curiosità visto che sarebbe il primo First Gentleman della storia della Repubblica Italiana. Stando a quanto sostiene Dagospia, la Meloni ha “un nemico in casa” perché Andrea è dichiaratamente di sinistra.

Le parole di Giorgia su Andrea

Il giornalista Alberto Candela, sulla sua rubrica A lume di Candela, scrive:

“Giorgia Meloni ha un nemico in casa. La donna di destra, per alcuni fin troppo estremista, in famiglia deve fare i conti con il compagno Andrea Giambruno. Compagno in tutti i sensi. Dagospia ha scovato alcune rivelazioni familiari della leader di Fratelli d’Italia: ‘Il mio compagno è di sinistra, adesso penso che voterà per me alle prossime elezioni. Discutiamo sui gay, sui temi etici, sulla legalizzazione delle droghe leggere. Non la pensiamo nella stessa maniera’, aveva raccontato a Pif in una puntata speciale de Il Testimone nel 2018″.

A quanto pare, il compagno della Meloni è di sinistra. Anche se lui e Giorgia appartengono a partiti politici opposti, l’amore prosegue a gonfie vele.

Giorgia Meloni predica bene e razzola male?

Giorgia e Andrea Giambruno non sono sposati e hanno una figlia nata nel 2016. La Meloni si è sempre detta, talvolta utilizzando termini forti, grande sostenitrice della famiglia tradizionale. Vista la sua vita sentimentale, però, una domanda sorge spontanea: la leader di Fratelli d’Italia predica bene e razzola male? Ai posteri l’ardua sentenza.