Andrea Magnani, chi è l’utente che ha minacciato a morte Salvini?

andrea magnani

Lo scorso 5 gennaio 2020 Matteo Salvini aveva pubblicato sul suo profilo Twitter lo screenshot di una minaccia di morte sgrammaticata di un utente. Andrea Magnani, infatti, aveva scritto una risposta sotto al post del leader del Carroccio che sosteneva l’azione militare di Trump in Iran. “Spero che il primo vero terrorista ti faccia fuori – diceva l’utente -, così impari a dare aria hai denti, comunque ti aspetto a Cesena ce pronto un 7.57 magnum, fidati che fara centro……coglione, pensaci bene noi non ti vogliamo in casa nostra….”. Ma chi è veramente Andrea?

Chi è Andrea Magnani

Nonostante l’ultimo tweet sia stato rimosso, sul profilo di Andrea Magnani appaiono anche dei precedenti Ad esempio, sempre il 5 gennaio scriveva: “occhio a dove cammini…….co*lione”. Salvini in quella data si trovava a Cesenatico. L’iscrizione dell’utente è dell’8 settembre scorso e sulla sua pagina appaiono soltanto minacce e insulti a Matteo Salvini e Giorgia Meloni. A ottobre si scagliava contro Salvini al plurale: “Brutto stronzo, ricordati, quanto sei sporco, noi veri patrioti non confidiamo mai la cioccolata con la merda, vergognatevi….”. Invece contro il post della Meloni su Piazza Fontana scriveva: “Siete stati voi falsi neri, e hai il coraggio di parlare, vergognatevi barbari…..”.

Tuttavia, nel dicembre 2019 aveva minati insulti anche ai tre parlamentari grillini che avevano deciso di passare alla Lega, parlando di “traditori corrotti”. Infine, il 14 dicembre ha commentato un’immagine di Giuseppe Conte scrivendo: “Conte sei l’uomo che conta!!!!!!!”. “St*onzo fatti un favore inpiccati” scriveva a Salvini il 10 settembre; “Impiccati merda…” replicava il 19 novembre. “Sei una povera cerebrolesa” diceva a Giorgia Meloni.

Non si sa se si tratti di un fake o di una persona reale: qualcuno lo definisce fascista o “un troll di Salvini”, altri lo riconducono al movimento delle Sardine. Sul suo profilo Andrea si dichiara a sostegno dell’esercito italiano