Andrea Pirlo e la beffa della villa a Forte dei Marmi: versa mezzo milione di caparra, ma la casa dell’oligarca russo è sotto sequestro

Era quasi fatta: Andrea Pirlo aveva già versato una caparra di mezzo milione di euro per l’acquisto di una meravigliosa villa a Forte dei Marmi, ma il sogno si trasforma in incubo e il sogno dell’ex allenatore della Juventus perde (almeno per il momento) 500mila euro.

Il Tribunale civile di Lucca ha infatti disposto il sequestro della proprietà e al campione del mondo del 2006 - attuale allenatore in Turchia - non resta che sperare di recuperare i soldi in futuro.

Ma cosa è successo?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli