Andriani S.P.A. Società Benefit si attesta come unica Azienda del Sud Italia nella classifica dei Best Workplaces™ Italia 2021 stilata da Great Place to Work®

·3 minuto per la lettura
featured 1299911
featured 1299911

(Adnkronos) – L'azienda gravinese si è posizionata al 15° posto nella categoria 150/499 dipendenti tra le 50 imprese inserite nella classifica 2021 delle migliori aziende per cui lavorare in Italia, a cura di Great Place to Work®. Raggiunto anche l’importante obiettivo di essere stata selezionata come unica impresa del Sud Italia.

Gravina in Puglia, 26 aprile 2021 – Introducendo nella sua People Strategy anche l’Employee Value Proposition “Felicità sul lavoro, pensiero positivo” Andriani S.p.A. Società Benefit ha dato vita allo Smart Building, un luogo di lavoro dove gli spazi sono ripensati secondo i principi dell’Activity Based Working e costruiti intorno alle persone, per le persone. Un approccio innovativo che racchiude in sé il significato di quella trasformazione culturale di cui l'azienda si fa portavoce ed è esempio virtuoso. Andriani infatti, opera coniugando innovazione e sostenibilità: grazie alla capacità di innovare il settore alimentare con la propria pasta, prodotta con materie prime naturalmente prive di glutine come legumi e cereali, ha conquistato una posizione apicale nel settore dell’innovation food. Promuove inoltre il concetto di tutela del benessere, dei propri dipendenti e collaboratori, dei consumatori, del territorio, dell'ambiente, della collettività, sia con concrete iniziative sia con i suoi prodotti, tra cui spicca pasta Felicia, rapportando ogni propria attività agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. L'importante riconoscimento come unica azienda del Sud tra i Best Workplaces™ italiani 2021 ne premia dunque il costante impegno sociale, in questo caso focalizzato sul wellbeing del personale e volto al miglioramento della motivazione e dell’engagement dei dipendenti, in un percorso di evoluzione verso un approccio intelligente al lavoro che possa generare un senso profondo di realizzazione, con dirette ripercussioni sugli standard di produttività. Un percorso che vede coinvolte tutte le figure interne all'azienda attraverso attività formative e di coaching a supporto del potenziamento di soft skills e di competenze tecniche. "Desideriamo congratularci con tutti i nostri collaboratori per l'impegno e la passione che ogni giorno dimostrano. In particolare, siamo loro grati perché con senso del dovere e di responsabilità hanno permesso all'azienda, nei momenti più complessi dovuti alla pandemia, di garantire la continuità produttiva. Vogliamo ringraziarli ad uno ad uno per questo riconoscimento, che ci riguarda tutti e che è il risultato di valori condivisi e della consapevolezza che stiamo costruendo insieme il futuro”. Così hanno commentato il riconoscimento ricevuto i due giovani fratelli Michele e Francesco Andriani, rispettivamente Presidente e A.D. e Vicepresidente e A.D. di Andriani S.p.A. Società Benefit, alla guida del Gruppo che in termini di fatturato registra una crescita costante ed esponenziale con un +21% 2020 vs 2019. Sottolineando quanto una visione imprenditoriale innovativa e virtuosa possa essere strategica e premiare, anche in termini di competitività e performance, il fare azienda per bene.

Andriani, con sede a Gravina in Puglia, è specializzata dal 2009 nella produzione di pasta naturalmente senza glutine di alta qualità, sia con il suo brand Felicia sia conto terzi. Le materie prime utilizzate, tra cui mais, riso integrale, riso, grano saraceno, avena, lenticchie, ceci e piselli, sono accuratamente selezionate e naturalmente prive di glutine. La lavorazione avviene all'interno di uno stabilimento produttivo 100% gluten free: sei linee produttive, oltre 55 differenti formulazioni e 1.000 Sku gestite. Tra i principali player del mercato della pasta gluten free, Andriani è presente nelle maggiori catene distributive di oltre 30 Paesi nel mondo. Flessibilità organizzazione dinamica, ricerca, innovazione e impegno nella sostenibilità economica, ambientale e sociale, con azioni concrete e buone pratiche nei confronti di tutti gli stakeholder, sono i fattori che guidano le performance dell’azienda, che contribuisce al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) dell’Agenda 2030, promossi dall’ONU per un’economia globale più sostenibile.

Contatti per la Stampa: 6.14 Creative Licensing

Désirée Baldini

Mob. + 39 335 6404897

Gioia Sottocasa

Mob. +39 335 6096429