Angela da Mondello contro la D’Urso: “Mi ha rovinato 8 mesi di vita”

·1 minuto per la lettura
angela da modello dalla d'urso
angela da modello dalla d'urso

Ormai celeberrima per il tormentone del “Non ce n’è Coviddi”, Angela da Mondello è stata spesso ospite nei salotti televisivi di Barbara D’Urso. Nelle scorse ore, ad ogni modo, la donna ha deciso di pubblicare un video proprio contro la conduttrice partenopea, rivolgendole gravi accuse e sostenendo addirittura che le siano stati rovinati otto mesi di vita.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

“Per otto mesi sono stata zitta e buona, ora basta”, ha dunque esordito la siciliana, sottolineando come la scorsa estate fu mandata in onda solo “quella parte dell’intervista” avvenuta sulla spiaggia di Mondello. “Da lì è successo un manicomio, un macello”, ha precisato ancora Angela, raccontando poi di aver ricevuto delle telefonate dalla stessa presentatrice Mediaset e dai suoi collaboratori.

“È vero che ho cavalcato l’onda, mi prendo le mie responsabilità”, ha aggiunto la Chianello. Rivolgendosi poi direttamente alla Carmelita nazionale ha però affermato: “Barbara, tu hai visto in 8 mesi la situazione in cui ci siamo ritrovati io e la mia famiglia. Non hai battuto un pugno per dire devo aiutare Angela. Non ti sei permessa di tutelare mia figlia, una bambina di 13 anni. Ho avuto critiche e minacce. E tu cosa hai fatto? Due puntate con me, ti sei fatta l’audience e ti sei pulita le mani”. Al momento la D’Urso non ha risposto alle critiche di Angela Chianello.

VIDEO - Angela Da Mondello furiosa con Barbara D'Urso