Angelina Jolie magra e pallida alla presentazione di Maleficent

Angelina Jolie

Angelina Jolie è apparsa magrissima e pallida durante la premiere del nuovo film di Maleficient. L’attrice, protagonista assoluta dell’evento, ha inquietato i suoi fan principalmente per la magrezza delle mani: l’ombra dell’anoressia torna sull’ex moglie di Brad Pitt.

Angelina Jolie: magra e pallida

In passato Angelina Jolie è passata dall’essere una donna bellissima e in forma al mostrarsi in perenne sottopeso, con i tratti del volto resi ancora più spigolosi da un’eccessiva magrezza che le scavava le guance.

Purtroppo, dopo la dolorosissima separazione da Brad Pitt Angelina è caduta di nuovo in un vortice di dolore e smarrimento che evidentemente ha avuto conseguenze molto pesanti anche sul suo aspetto. Nonostante tutto però l’attrice parla di sé descrivendosi in un momento di profonda ripresa e di nuova riscoperta di sé e del suo equilibrio.

La magrezza e il volto scavato di questi giorni, quindi, sarebbero una situazione assolutamente transitoria, che presto sparirà dalla vita dell’attrice. C’è anche da dire che il lungo abito nero e il trucco con cui Angelina si è presentata sul red carpet miravano a sottolineare la somiglianza di Angelina con Malefica, rendendo quasi concreta la presenza del personaggio all’evento di presentazione del film. Forse anche a questo si devono gli zigomi molto sporgenti e la pelle terribilmente pallida dell’attrice.

Le confessioni di Angelina

In una recente e lunghissima intervista a Vanity Fair, Angelina Jolie ha confessato di aver perso se stessa durante il periodo che ha seguito il divorzio da Brad Pitt. Dopo aver visto crollare la sua famiglia, Angelina si è sentita del tutto smarrita e ha avuto bisogno di ricostruire gradualmente la propria integrità emotiva.

Ho provato una tristezza profonda e reale, mi sono sentita ferita. Mi sono riconnessa con me stessa, pian piano. Tutte queste cose ti ricordano quanto sei fortunato a essere viva.

A sostenere Angelina nel suo difficile percorso e a farla sentire meno sola dopo la separazione da Brad è arrivato, come sempre, l’amore dei figli, i quali hanno sempre rappresentato per Angelina Jolie una parte enorme e importante della sua vita di donna.

Un periodo di transizione per Angelina e Shiloh

Se Angelina Jolie sta attraversando un difficile periodo di transizione da una fase ad un’altra della sua vita, anche sua figlia Shiloh sta venendo a patti con se stessa.

La bambina, appena tredicenne, ha definitivamente scelto di apparire esclusivamente in abiti maschili e di assumere il nome di John. Non si tratta affatto di una novità: Shiloh / John non è apparsa quasi mai in pubblico in abiti femminili e non è mai stata ostacolata dai genitori nella manifestazione del genere a cui si sente di appartenere.

Shiloh è figlia naturale di Angelina Jolie e Brad Pitt e assomiglia in maniera impressionante a suo padre Brad. Alla premier del secondo film di Maleficient la squadra dei figli di Angelina era presente al completo, con la sola eccezione di Maddox.

Il più grande dei figli di Angelina si è infatti appena iscritto al College (la madre lo ha accompagnato al suo primo giorno ed era emozionatissima) e non ha potuto lasciare le lezioni per partecipare all’evento.