Angola, presidente domani in Vaticano per l'incontro con il Papa -3-

Sim

Roma, 11 nov. (askanews) - Le relazioni diplomatiche tra l'Angola e il Vaticano sono state istituite l'8 luglio 1997. Il 13 settembre 2019, l'Angola e la Santa Sede hanno firmato, nella Città del Vaticano, un Accordo Quadro tra i due Stati che riconosce la personalità giuridica della Chiesa Cattolica in Angola includendo la titolarità di immobili, scuole e centri sanitari distribuiti in tutto il paese.

L'accordo è stato firmato per la parte angolana dal ministro delle Relazioni Estere angolano, Manuel Augusto e, per la Santa Sede, dal Segretario per i Rapporti con gli Stati, Don Paul Richard Gallagher.

Il rientro in Angola del Presidente João Lourenço è previsto per il 14 novembre.