Ankara accusa curdi di aver violato tregua: "14 attacchi in 36 ore" -3-

Sim

Roma, 19 ott. (askanews) - Anche l'Osservatorio siriano per i diritti umani ha dichiarato che combattenti siriani sostenuti dalla Turchia stanno impedendo da venerdì scorso l'ingresso di un convoglio di aiuti nella città di Ras al Ain.

  • Caldo e Coronavirus, "crollo del 99% in pochi secondi"
    Salute
    Yahoo Notizie

    Caldo e Coronavirus, "crollo del 99% in pochi secondi"

    Un team di ricercatori dell’Università degli Studi di Milano, Istituto nazionale di astrofisica e Istituto nazionale dei tumori stanno studiando gli effetti dei raggi solari sulla carica virale del COVID-19.

  • Ranger Esercito italiano premiato dall'Us Army
    Politica
    Askanews

    Ranger Esercito italiano premiato dall'Us Army

    Operatore Forze Speciali Esercito primo assoluto al corso SOCM

  • Galyn Gorg, è morta a 56 anni la ballerina di 'Fantastico 6
    Spettacolo
    Yahoo Notizie

    Galyn Gorg, è morta a 56 anni la ballerina di 'Fantastico 6

    Anche Lorella Cuccarini l’ha ricordata sui suoi profili social pubblicando una fotografia di loro due insieme.

  • Isoardi, i retroscena sull'addio al famoso programma di cucina da lei condotto
    Notizie
    notizie.it

    Isoardi, i retroscena sull'addio al famoso programma di cucina da lei condotto

    Elisa Isoardi ha confessato alcuni retroscena sul suo addio a La Prova del Cuoco, definitivamente cancellato.

  • Dayane Mello, l'avvertimento a Belen sul nuovo fidanzato
    Notizie
    Yahoo Notizie

    Dayane Mello, l'avvertimento a Belen sul nuovo fidanzato

    La modella brasiliana parla dell'imprenditore napoletano Gianmaria Antinolfi.

  • Ira di Zangrillo: "Basta attacchi strumentali alla Lombardia"
    Salute
    Adnkronos

    Ira di Zangrillo: "Basta attacchi strumentali alla Lombardia"

    "L'ennesimo attacco strumentale alla Lombardia e al suo sistema ospedaliero rappresentato, tra l'altro, dai più importanti istituti scientifici del Paese". Alberto Zangrillo, prorettore dell'università Vita-Salute San Raffaele di Milano, intravede questo "nelle parole di Giuseppe Ippolito", direttore scientifico dell'Istituto Spallanzani di Roma, protagonista di un'intervista oggi al 'Corriere della Sera'. Il passaggio che ha fatto inalberare il primario del San Raffaele è in particolare quello in cui Ippolito sottolinea che "in Lombardia, e non solo in Lombardia, negli ultimi anni il modello di sanità pubblica è stato svuotato a favore di un modello pubblico-privato di tipo assicurativo".  "Ricordo al professor Ippolito, che evidentemente non conosce la natura del sistema pubblico-privato, che i circa 70mila pazienti curati in Lombardia in questi mesi non hanno usufruito di alcuna polizza assicurativa, bensì hanno beneficiato del Sistema sanitario nazionale come qualsiasi altro italiano", è la replica di Zangrillo, che torna indietro ai mesi più duri dell'emergenza e sottolinea all'Adnkronos Salute: "Quanto successo in Lombardia non è paragonabile a ciò che è avvenuto nel Lazio, regione appena sfiorata dalla pandemia di Covid-19. Paragonare Milano a Roma sarebbe come mettere a confronto la regione de L'Ile de France con Nizza". "Recenti studi realizzati dall'università Vita-Salute San Raffaele - dice Zangrillo - hanno dimostrato che le grandi aree metropolitane occidentali, come la Lombardia, hanno fronteggiato un'emergenza sanitaria senza precedenti. L'Italia, con la Lombardia in particolare, è stato il primo Paese occidentale colpito senza possedere la conoscenza clinica e scientifica che oggi, dopo 4 mesi di lotta al virus, siamo riusciti a produrre".  E in questo tsunami, incalza, "il sistema ospedaliero della regione ha permesso di arginare l'epidemia in una fase in cui l'ospedalizzazione rappresentava l'unica possibilità di cura per i malati". Ippolito nell'intervista sostiene invece che "il modello lombardo, che prevede grandi ospedali ad altissima specializzazione ma scarsamente collegati col territorio, ha di fatto trasformato una emergenza di salute pubblica in una emergenza ospedaliera". Zangrillo non ci sta: "Le parole del professor Ippolito sono offensive per le migliaia di donne e uomini che in questi mesi hanno lavorato senza risparmiarsi sia negli ospedali pubblici, sia in quelli privati della nostra Regione".

  • Meteo, in arrivo ondata di temporali
    Notizie
    Adnkronos

    Meteo, in arrivo ondata di temporali

    Dal Mare del Nord un vortice ciclonico si sta avvicinando all’Italia e si fermerà oltre le Alpi. La sua posizione favorirà l'invio di un fronte instabile che raggiungerà il Paese con un’ondata di temporali che interesserà quasi tutte le regioni. Il team de iLMeteo.it avvisa che oggi, mercoledì, l’atmosfera si farà via via più instabile sull’arco alpino, su quello prealpino, sul Piemonte, sull’Appennino settentrionale, centrale e sulla Sicilia. Su queste zone il rischio di temporali localmente forti sarà elevato. Cielo a tratti nuvoloso o molto nuvoloso sulla Pianura Padana e in genere su tutti gli Appennini centrali e meridionali.  Tra giovedì e venerdì una linea temporalesca dalle Alpi del Triveneto scenderà velocemente verso le pianure del Nordest per poi attraversare, nel corso di venerdì, Marche, Umbria, Toscana, Lazio, Abruzzo e infine Molise e Puglia. I temporali potranno risultare molto forti con locali grandinate e colpi di vento (possibili trombe d’aria locali). Sul resto del Nord il tempo sarà a tratti instabile, ma con le precipitazioni che riguarderanno principalmente l’arco alpino e solo isolatamente la Pianura Padana. Le temperature subiranno una flessione di 3-5°C continuando a rimanere sotto la media del periodo. Il team de iLMeteo.it comunica che nel corso del weekend il tempo tenderà a migliorare grazie all’aumento della pressione. Sabato, ultimi temporali interesseranno alcune regioni meridionali e i rilievi del Triveneto, domenica il sole sarà più prevalente su tutte le regioni. Temperature che aumenteranno decisamente con valori sopra i 30°C nella giornata di domenica.

  • Nubifragio Palermo, M5s: Musumeci critica abusi che difende ad Ars
    Politica
    Askanews

    Nubifragio Palermo, M5s: Musumeci critica abusi che difende ad Ars

    Presidente si dia una regolata e si metta d'accordo con se stesso

  • AmandaLear: gli scatti con la nuova giovane fiamma
    Notizie
    notizie.it

    AmandaLear: gli scatti con la nuova giovane fiamma

    Iconica e versatile artista internazionale, Amanda Lear ha oggi un nuovo giovane compagno dopo la storica relazione con Manuel Casella

  • Jessica Alves desidera un figlio
    Notizie
    notizie.it

    Jessica Alves desidera un figlio

    L'ex Ken umano Rodrigo Alves, oggi diventato Jessica, ha svelato il suo prossimo desiderio, ossia quello di diventare mamma

  • Reddito di cittadinanza e auto di lusso, finto povero denunciato
    Notizie
    Adnkronos

    Reddito di cittadinanza e auto di lusso, finto povero denunciato

    La polizia di Catania ha denunciato un uomo ‘povero’ di 41 anni col reddito di cittadinanza, ma con una pompa di benzina nella sua villa e un'auto di lusso. L'uomo aveva sistemato un distributore illegale nel cortile della propria villa di contrada Vaccarizzo, alle porte di Catania, con tanto di serbatoio professionale, munito di contalitri e di 'pistola' per il rifornimento. E' stato denunciato dagli agenti del commissariato di Librino. La polizia ha anche sequestrato l'impianto. L'uomo è accusato di gestione illegale di rifiuti speciali, omessa Scia, maltrattamento di animali e abuso edilizio: nella sua casa e'stata trovata una struttura abusiva in cemento nella quale era rinchiuso un cane, senza acqua ne' cibo e in pessime condizioni igieniche.  La polizia ha scoperto anche cumuli di rifiuti speciali pericolosi. Il 41enne ha sostenuto di appartenere a un nucleo familiare percettore del reddito di cittadinanza e, pur dichiarandosi disoccupato, aveva nella sua disponibilità un'auto di lusso, intestata a un congiunto titolare di una societa' di trasporti alimentari.

  • Uno studio svela una verità spaventosa
    Notizie
    notizie.it

    Uno studio svela una verità spaventosa

    Secondo una rivelazione del Lancet, la popolazione italiana potrebbe dimezzarsi nel 2100.

  • Regionali, de Magistris: De Luca vincer ma non  buon presidente
    Politica
    Askanews

    Regionali, de Magistris: De Luca vincer ma non buon presidente

    "Fortemente rafforzato da gestione mediatica sapiente"

  • Covid, l'identikit dei bambini positivi in Italia: Iss svela i dati
    Salute
    Yahoo Notizie

    Covid, l'identikit dei bambini positivi in Italia: Iss svela i dati

    I bambini positivi al coronavirus hanno un'età media di 11 anni, e nel 13,3% dei casi sono stati necessari ricoveri in ospedale

  • Sirius non fa nessun riferimento a Gemma: è polemica
    Notizie
    notizie.it

    Sirius non fa nessun riferimento a Gemma: è polemica

    Pioggia di critiche su Nicola Vivarelli per il suo ultimo messaggio via social, dedicato alla famiglia.

  • Violenta per due anni tre giovanissimi: fermato dai carabinieri
    Notizie
    notizie.it

    Violenta per due anni tre giovanissimi: fermato dai carabinieri

    I carabinieri hanno bloccato l'orco accusato di violenza sessuale su tre minorenni: una delle vittime ha denunciato.

  • Coronavirus: 43 positivi nella sede della Croce Rossa di Jesolo
    Notizie
    Askanews

    Coronavirus: 43 positivi nella sede della Croce Rossa di Jesolo

    42 ospiti della struttura e 1 operatore sociosanitario contagiati

  • Danimarca, la premier finalmente ha detto 'sì'
    Politica
    Adnkronos

    Danimarca, la premier finalmente ha detto 'sì'

    La premier danese Mette Frederiksen è finalmente riuscita a sposare il suo amato, Bo Tengberg, dopo ben tre rinvii. La cerimonia è avvenuta questo pomeriggio sull'isola di Mon, nel mar Baltico, dove la coppia possiede una seconda casa. Sulla pagina Facebook della premier appare la foto degli sposi all'uscita dalla chiesa, mentre si tengono allegramente per mano sotto una pioggia di petali di fiori. Lei indossa un semplice abito bianco lungo, con un velo appuntato sui capelli raccolti.  La premier si è limitata scrivere "Yes" con accanto un cuoricino. Non c'è infatti bisogno di altri commenti. Tutti in Danimarca aspettavano queste nozze. La coppia doveva sposarsi la scorsa estate, ma ha dovuto rimandare a causa delle elezioni, vinte dalla leader socialdemocratica. Poi ci ha pensato il coronavirus a far saltare la seconda data scelta.  La coppia aveva previsto di sposarsi il prossimo weekend, ma è arrivato il cruciale summit europeo per decidere sul Recovery Fund. Mette Frederiksen aveva informato i danesi del nuovo intoppo, aggiungendo su Facebook che per fortuna Bo "è paziente". Così, invece di rinviare, i due innamorati hanno anticipato. Alla piccola cerimonia erano presenti, fra gli altri, diversi membri del governo e l'ex primo ministro Nyrup Rasmussen. La premier, 42 anni, ha conosciuto il 55enne Tengberg nel 2014, tramite amici comuni. Lui è un fotografo e regista cinematografico.

  • Notizie
    AGI

    Miracolo a Palermo: la bomba d'acqua non ha fatto vittime

    AGI - Santa Rosalia è rimasta in chiesa, nel giorno del suo Festino, e forse anche questa volta ha salvato i palermitani. Sarebbero stati migliaia, altrimenti, a invadere la città in un pomeriggio in cui questa è stata investita da una bomba d'acqua che ha riportato la memoria al febbraio del 1931, quando un'alluvione fece dieci morti. Per il sindaco, Leoluca Orlando, è addirittura la pioggia più violenta dal 1790: "Pari a quella che cade in un anno".Le vittime, questa volta, sarebbero due, secondo quanto hanno riferito i vigili dei fuoco, ma i sommozzatori non hanno ancora trovato i corpi e il Comune in serata dirama una nota: "Nessuna vittima confermata". "Siamo ancora cercando", affermano i sub. Per il momento vi sono dei "dispersi". Due bimbi sono in ipotermia: erano rimasti intrappolati in auto con i genitori in viale della Regione Siciliana, la circonvallazione. La tragedia è rimbalzata dagli smartphone dei cittadini ai social, che hanno rilanciato le immagini di fiumi d'acqua, auto ribaltate, persone che attraversano a nuoto le strade. Viene fuori, a un certo punto, che possa essere esondato il Canale di Passo di Rigano, un canale torrentizio, ma questa non trova conferme.La Protezione civile regionale non aveva diramato alcun allerta, indicando solo, per la giornata di oggi, un livello di colore verde e una "generica vigilanza". "Se l'allerta fosse stata diramata, sarebbero state attivate le procedure ordinarie che, pur nella straordinarietà degli eventi di oggi, avrebbero potuto mitigare i rischi", ha spiegato il sindaco, Leoluca Orlando.La diramazione di un livello di allerta, a partire dal giallo, avrebbe mobilitato la Rap, azienda che si occupa di rifiuti, e l'Amap, municipalizzata che si prende cura, tra l'altro, dei tombini. La Rap avrebbe attivato le spazzatrici nei punti sensibili, come la circonvallazione. Amap, dal canto suo, avrebbe fatto una verifica eccezionale sui tombini, secondo quanto prevede uina procedura in seguito di un'allerta. A sparare a zero sul sindaco è giunto Matteo Salvini: "A furia di pensare solo agli immigrati, il sindaco Orlando dimentica i cittadini di Palermo: basta un temporale e la città finisce sott'acqua, per non parlare delle bare accatastate al cimitero dei Rotoli. I palermitani meritano molto di più", ha affermato il capo della Lega, mentre il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, ha sottolineato la "responsabilità del ruolo di chi amministra"."Se fossi sciacallo - ha reagito Orlando su Twitter - direi che Protezione civile guidata da un governo regionale leghista non ha dato l'allarme. Ma so che la Protezione civile regionale è una struttura seria e quanto avvenuto non era prevedibile da nessuno. Ora, lavorando, attendiamo che i vigili del fuoco diano notizie sui dispersi".

  • Covid, in Calabria un nuovo focolaio
    Notizie
    notizie.it

    Covid, in Calabria un nuovo focolaio

    Il nuovo focolaio di Coronavirus a Cosenza è collegato al caso della bimba di 4 anni risultata positiva al tampone.

  • Rivelate oggi le prime immagini del Sole dalla Solar orbiter
    Scienza
    Askanews

    Rivelate oggi le prime immagini del Sole dalla Solar orbiter

    La missione Esa-Nasa osserva la nostra stella come mai fatto

  • Napoli, denunciati 24 furbetti del reddito di cittadinanza
    Notizie
    Askanews

    Napoli, denunciati 24 furbetti del reddito di cittadinanza

    "Anche contrabbandieri di sigarette e parcheggiatori abusi"

  • Politica
    Askanews

    Bagarre in aula Senato tra Fdi-M5s su donazioni Benetton ad An

    Casellati: affermazioni Perilli gravi, faremo approfondimento