Ankara: cittadino Usa bloccato tra Turchia e Grecia sarà rimpatriato -2-

Sim

Roma, 14 nov. (askanews) - Ieri il ministero dell'Interno turco ha riferito della disponibilità di Germania e Olanda ad accogliere i propri concittadini detenuti in Turchia con l'accusa di aver combattuto nelle file dello Stato islamico (Isis).

Lunedì scorso Ankara aveva annunciato l'imminente espulsione di diversi "terroristi" tedeschi, olandesi e francesi.