Anm: colpiti e addolorati per delitto brigadiere Mario Cerciello Rega

Red/Cro/Bla

Roma, 26 lug. (askanews) - "I Magistrati italiani, colpiti e addolorati per il delitto che ha tolto la vita al vice brigadiere Mario Cerciello Rega, esprimono la più profonda vicinanza ai suoi famigliari e a tutta l'Arma dei Carabinieri, ricordando il quotidiano, generoso servizio a difesa della sicurezza dei cittadini e a presidio della legalità, anche a rischio di sacrifici estremi". Lo dichiara la Giunta Esecutiva Centrale dell'Associazione Nazionale Magistrati.