Anna Falchi come Sabrina Ferilli festeggia la Lazio con una foto in topless, e i fan impazziscono

Di Marzia Nicolini
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Pascal Le Segretain - Getty Images
Photo credit: Pascal Le Segretain - Getty Images

From ELLE

Tifosa sfegatata della Lazio, la modella e showgirl Anna Falchi aveva annunciato in radio qualche giorno fa: "Che cosa sono disposta a fare se la Lazio vincesse il derby? Sono pronta a vestirmi solo con una mascherina". Detto fatto: ieri, dopo la vittoria della squadra biancoceleste nella partita giocata contro la Roma, Anna Falchi ha tenuto fede alla parola data, si è sfilata il reggiseno e ha pubblicato su Instagram una foto in topless e mascherina. Che a molti ha fatto tornare alla memoria la celebre sfilata in bikini al Circo Massimo di Sabrina Ferilli, la quale nel 2001 festeggiò così la vittoria della sua squadra, la Roma.

Anna Falchi oggi e la foto in topless su Instagram

A ben vedere, non è la prima volta che Anna Falchi festeggia la vittoria della sua squadra del cuore mostrandosi senza veli: esattamente 20 anni fa, in occasione dello Scudetto dei biancocelesti, la showgirl di origini finlandesi, oggi 48 anni, aveva deliziato i suoi fan allo stesso modo (semplicemente, ai tempi Instagram non c'era). Capelli biondo miele morbidamente sciolti sulle spalle, mascherina biancoceleste politically correct e occhioni da gatta ammiccanti e felici, Anna Falchi copre con un braccio la scollatura ed esulta scrivendo: "Finitaaaaaa la partita più importante e sentita della capitale !!!! W W W la Lazio e tutta la squadra, il grande @ciroimmobile17 che non ci delude mai,il “Lupo” @10_luisalberto che dire. 3 a zitti Fioretto mantenuto!". Ovviamente i tifosi (della Lazio e di Anna Falchi) sperano in molte nuove vittorie della squadra, pur di godersi altri spogliarelli della sensuale sobrette.