I Verdi scelgono Annalena Baerbock. C’è più di uno spiraglio nel dopo-Merkel

Giulia Belardelli
·Giornalista, HuffPost
·2 minuto per la lettura
Co-leader of the Green party Annalena Baerbock (Photo: JOHN MACDOUGALL via Getty Images)
Co-leader of the Green party Annalena Baerbock (Photo: JOHN MACDOUGALL via Getty Images)

È Annalena Baerbock la candidata cancelliera dei Verdi per le elezioni del 26 settembre che apriranno il post-Merkel in Germania. Lo ha annunciato Robert Habeck, copresidente del partito insieme a lei, a sua volta in corsa per la candidatura. La protezione del clima è il “fondamento del futuro”, ha dichiarato la leader ecologista, promettendo un “nuovo inizio” per il Paese in un momento in cui l’ambientalismo sta guadagnando consensi a livello internazionale. “Vogliamo una Germania che sia una democrazia forte nel cuore dell’Europa, un Paese in cui la protezione del clima crei le basi future per la prosperità, la libertà e la sicurezza”.

È la prima volta nella sua storia che il partito dei Verdi tedeschi sceglie un candidato per la carica di cancelliere. Una novità che riflette la salute di cui gode il partito, animato da grandi aspettative per il voto di settembre, il primo senza Angela Merkel dal 2005: secondo gli ultimi sondaggi, i Verdi sono intorno al 20-23%, più del doppio rispetto all′8,9% ottenuto alle elezioni del 2017. A livello nazionale sono all’opposizione, ma fanno parte di 11 dei 16 governi statali tedeschi.

“Inizia oggi un nuovo capitolo per il nostro partito” e in caso di vittoria “per il nostro Paese”, ha dichiarato Baerbock in conferenza stampa. “Sono convinta che questo Paese abbia bisogno di un nuovo inizio”. E ancora: “Vorremmo guidare questo governo ma poiché la politica non è un esercizio di realizzazione di desideri, spetterà agli elettori decidere chi uscirà (vincitore) da queste elezioni e con quanta forza”.

Deputata dal 2013 e copresidente del partito, Baerbock, 40 anni, era in corsa contro Habeck, 51 anni, già ministro dell’Ambiente per sei anni nel Land dello Schleswig-Holstein. Insieme guidano il partito dal 20...

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.