Annega in mare davanti a moglie e figlio, muore 74enne

webinfo@adnkronos.com

Annega in mare davanti alla moglie e al figlio: è successo oggi intorno alle 13 a Livorno, nella zona di Antignano, a sud della città. L'uomo, 74 anni, si è tuffato dallo scoglio della Ballerina per fare una nuotata a poche decine di metri dalla riva, ma per le condizioni del mare mosso e forse per un malore è annegato. Alcuni bagnanti si sono tuffati per soccorrerlo e lo hanno riportato a riva. Vani sono stati i tentativi del medico del 118 di rianimarlo. La vittima è un pensionato originario dell'isola di Capraia ma che da tempo risiedeva a Livorno. 

LEGGI ANCHE: Tragedia ad Arzignano, si tuffa nel torrente: muore un calciatore delle giovanili

Sul posto sono intervenuti anche una squadra dei vigili del fuoco del comando di Livorno e il personale del nucleo di soccorso acquatico del comando. All'arrivo della squadra l'uomo era già stato portato a riva. Nonostante i tentativi di rianimazione il medico constatava l'avvenuto decesso dell'uomo. Sul posto anche il personale della Capitaneria di porto, la polizia, la Misericordia di Montenero e la Svs di Ardenza.  

GUARDA ANCHE - Scontro fra mezzi sulla A1, 4 morti