Annullato il Festival all'Empire Polo Fields di Indio per il 2020

coachella cancellato

Il Coachella 2020 è stato cancellato a causa del coronavirus. L’evento musicale di fine aprile che si svolge in California è stato cancellato dal calendario 2020 per sempre. A deciderlo i funzionari della sanità pubblica. Annullato un grande show a sorpresa dell’artista Lady Gaga.

Coachella 2020 cancellato

Molti fan sono delusi ma la decisione ormai è presa: Coachella 2020 non ci sarà L’evento musicale che si svolge alla fine di aprile negli Empire Polo Fields di Indio, in California, è stato annullato. Rabbia per gli spettatori che attendevano con ansia di vedere i grandi ospiti previsti di quest’anno. Tra questi Frank Ocean a Travis Scott, da Rage Against The Machine a Lady Gaga. Quest’ultima aveva promesso ai suoi fan uno show esclusivo realizzato appositamente per l’evento.

Rimandare o cancellare?

A marzo, a causa dell’emergenza coronavirus, il festival era stato solo posticipato da aprile a due weekend di ottobre, ovvero quello al 9 all’11 ottobre e quello dal 16 al 18 ma, i funzionari della sanità pubblica hanno vietato totalmente l’evento. Insieme a Coachella, sono stati rimandati altri eventi come il festival Stagecoach del 2020 ed il Lollapalooza.

“Troppo rischioso”

La decisione è stata presa dal dottor Cameron Kaiser. “Non è una decisione presa alla leggera – ha spiegato il medico -. Sappiamo che impatterà su molte persone. Ma la mia priorità è tutelare la salute della comunità”. L’esperto ha spiegato che l’evento è molto affollato e sarebbe un grande rischio permettere una manifestazione così grossa prima dell’arrivo di un vaccino anti coronavirus.