Antalya, costruita una centrale solare per soddisfare la domanda energetica

Circondata dalle montagne e rinomata per il suo mare cristallino, la città turca di Antalya gode di un clima mediterraneo favorevole all'agricoltura.

Nell'ambito del progetto Ue MAtchUP, è stata costruita una centrale solare da 5 megawatt su un'area di 100.000 metri quadrati a Dağbeli, a meno di un'ora di auto dalla città, per soddisfare parte della domanda energetica del settore.

“L'energia che produciamo - dice Seyit Kocakaya, elettrotecnico, Municipalità metropolitana di Antalya - sostiene 15.000 famiglie di agricoltori.

Attraverso la cooperativa agricola locale, complessivamente 60.000 persone possono realizzare importanti risparmi, accedendo all'acqua per l'irrigazione, ad un prezzo molto più conveniente”.

I soci della cooperativa affermano di essersi precedentemente astenuti dall'irrigare quanto necessario, a causa degli alti costi energetici, ma che grazie a questo regime di sostegno hanno iniziato a farlo correttamente, con un beneficio diretto sul raccolto.

from Euronews video
Screengrab - from Euronews video

“Grazie all'impianto fotovoltaico comunale - Mehmet Mercan, agricoltore, membro della cooperativa di irrigazione Kovanlık - possiamo irrigare quasi gratis.

Coltiviamo mais e trifoglio per gli animali e abbiamo anche ulivi: la nostra produzione è sensibilmente aumentata poiché non temiamo più di irrigare".

Un grande parco solare sul tetto del municipio di Antalya soddisfa parte del suo fabbisogno energetico e ricarica le flotte di auto elettriche e scooter elettrici del comune.

È in corso anche l'elettrificazione della rete di autobus.

“Alla fine della giornata - dice Fatih Kurultay, autista, Antalya Transportation Inc. - parcheggiamo i nostri autobus nell'area di ricarica.

Vengono caricati durante la notte e il giorno successivo sono pronti a camminare di nuovo: una volta terminato il lavoro, non ci resta che collegarli e avviare il processo di ricarica”.

Herzliya, in Israele, e Skopje, nella Repubblica della Macedonia del Nord, anche per il loro clima, sono tra le città destinate a replicare alcune delle soluzioni sperimentate dalla città di Antalya nell'ambito del progetto MAtchUp