Anteprima notturna a Cinecittà World per "Crawl-Intrappolati"

Roma, 29 lug. (askanews) - Anteprima speciale nella Cinepiscina di Cinecittà World, il parco divertimenti del cinema e della tv alle porte di Roma, per "Crawl-Intrappolati", l'innovativo e claustrofobico thriller horror firmato dal regista francese Alexandre Aja ("Le colline hanno gli occhi") e prodotto dal genio creativo di Sam Raimi, al cinema dal 15 agosto.

Un pool party di adrenalina pura; immersi nella Cinepiscina, gli ospiti del parco hanno potuto assistere al concerto di Piotta e vivere le emozioni del film, nel buio della notte circondanti dall acqua - proprio come in Crawl - accerchiati dagli alligatori. Protagonisti assoluti del film, infatti, sono loro, che assediano i due protagonisti Barry Pepper e Kaja Scodelario alle prese con questa terribile minaccia che metterà in pericolo le loro vite.

Tutti gli ospiti si sono mossi nel set dedicato che ha ricreato l'ambientazione della pellicola tra alligatori giganti, piante tropicali e postazioni trucco, dove esperti del make up hanno riprodotto le ferite inferte dai crudeli predatori.

Nel film, quando un enorme uragano colpisce la sua città natale in Florida, Haley (Kaya Scodelario) ignora gli ordini di evacuazione per cercare il padre scomparso (Barry Pepper). Trovandolo gravemente ferito e bloccato in un'intercapedine della loro casa di famiglia, i due restano rapidamente intrappolati e sommersi. Mentre il tempo stringe e fuori la tempesta è sempre più forte, Haley e suo padre scoprono che il livello dell'acqua che sale è l'ultimo dei loro problemi.