Antigone e Cild: spropositate pene contro indipendentisti catalani

Red/Cro/Bla

Roma, 14 ott. (askanews) - Antigone e la Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti civili sono sconcertate per la sentenza della Corte suprema spagnola che condanna ad oltre 100 anni di carcere gli esponenti della politica e della società civile catalana, sotto processo per il referendum indipendentista del primo ottobre 2017". A dirlo sono Patrizio Gonnella (presidente di Antigone) e Arturo Salerni (Presidente di CILD).

Entrambe le associazioni hanno fatto parte dell'International Trial Watch, osservatorio indipendente di monitoraggio del processo, partecipando ad alcune delle udienze tenutesi presso il Tribunal Supremo di Madrid.

(Segue)