Antigone e Cild: spropositate pene contro indipendentisti catalani -3-

Red/Cro/Bla

Roma, 14 ott. (askanews) - "La sentenza di oggi - sottolineano Antigone e CILD - sembra confermare proprio questo utilizzo del diritto penale con pene spropositate rispetto ai fatti. Condanne che superano il decennio di carcere per quasi tutti gli imputati, sembrerebbero dimostrare violenze e spargimenti di sangue mentre nulla di tutto questo è accaduto. Riteniamo infine - concludono i due presidenti - che la sentenza spagnola riguardi più in generale tutta l'Europa, poiché segna una importante (e preoccupante) linea di demarcazione per il diritto di opinione. Infine particolare sconcerto c'è per la condanna di esponenti della società civile responsabili di avere semplicemente organizzato manifestazioni, durante le quali non ci furono azioni di violenza".