Antimafia digitale: Escheri (Odcecpa), 'rating strumento importante ma serve filtro umano'

webinfo@adnkronos.com

"Credo che il rating reputazionale sia uno strumento importante, nuovo, ma come tutti gli strumenti di intelligenza artificiale e del sistema digitale va contemperato con un filtro umano rispetto alle informazioni che vengono veicolate".Così Fabrizio Escheri, presidente Odcecpa, a margine del convegno 'Antimafia in digitale: l'approccio innovativo del rating reputazionale' organizzato al Teatro Massimo di Palermo. "Tutte la professioni intellettuali - ha aggiunto - vivono il fatto che oggi la reputazione si forma molto su canali digitali e si forma in maniera non controllata. Creare strumenti che regolamentino la reputazione professionale è certamente importante".