Antimafia digitale: Guarino (Cc Palermo), 'rating reputazione nuovo strumento in lotta crimine'

webinfo@adnkronos.com

"Si sta affrontando un capitolo innovativo nella lotta alla criminalità organizzata. Il rating reputazionale è uno strumento particolare, nuovo, importante, al quale noi riteniamo di essere dei compartecipi importanti". Così Arturo Guarino, comandante provinciale dei carabinieri di Palermo, a margine del convegno 'Antimafia in digitale: l'approccio innovativo del rating reputazionale' organizzato al Teatro Massimo di Palermo. 

"Il rating reputazionale - sottolinea il comandante - è uno strumento al quale i soggetti e le aziende aderiscono volontariamente e ogni elemento che porta trasparenza nel mercato migliora la fiducia e rende più sicuro tutto il sistema, soprattutto perché c'è una volontarietà".