Antisemitismo: Siri a Fiano, 'mi stupisco non conosca significato 'meta' in ebraico' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "Il buon Fiano, che forse non è neppure in malafede, dimostra di non essere in grado di capire che una stessa parola può comparire in lingue diverse con significati diversi, come 'vedrò' che in italiano è il futuro di vedere e in russo significa 'secchio', o come 'ora' che in italiano indica una porzione di tempo e in latino è l'imperativo di pregare. L’ebraico è una lingua così importante che dovrebbe essere maneggiata con cura, soprattutto da uno come Zuckerberg che parla al mondo. E si sa che equivoci e non detti sono la causa del 90% di tutti i conflitti. Penso di avere ancora, come cittadino e come parlamentare, diritto di parola per esprimere un mio pensiero senza dover subire le reprimende a mezzo stampa da chi, sì, dovrebbe davvero studiare".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli