Antitrust avvia indagine su Bat Italia per pubblicità occulta su social media

·1 minuto per la lettura

(aggiunge dettagli, posizione Bat)

ROMA (Reuters) - L'Antitrust italiano ha lanciato un'istruttoria sulla divisione italiana di British America Tobacco (Bat) in merito alla presunta pubblicità occulta del suo prodotto per il riscaldamento del tabacco Glo Hyper sui social media.

L'authority spiega in un comunicato che tre influencer che avevano accordi commerciali con Bat hanno invitato i propri follower su Instagram a pubblicare contenuti collegati a Glo Hyper, senza specificare che si trattava di pubblicità.

L'Agcm ha aggiunto che la Guardia di Finanza ha effettuato delle ispezioni negli uffici di Bat il 27 maggio.

Bat Italia ha detto in una nota di essere convinta di aver agito in modo corretto e si è detta fiduciosa che l'esito dell'indagine lo dimostrerà.

"Si tratta di una situazione nuova, che non rientra nelle linee guida dell'autorità, in cui i follower maggiorenni sono incoraggiati a pubblicare foto delle loro passioni, taggando Glo", aggiunge la dichiarazione.

Bat ha chiarito che continuerà a collaborare con l'antitrust italiano e che fornirà tutte le informazioni richieste.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli