Antonella Clerici e la Rai: “Per anni ho fatto il soldatino”

Antonella Clerici e la rai

Antonella Clerici è tornata a parlare della sua freddezza con la Rai a seguito della sua esclusione dai nuovi palinsesti.

Antonella Clerici e la Rai

Dopo anni di onorata carriera all’interno di numerosi programmi Rai, Antonella Clerici si starebbe godendo un periodo “di pausa” lontana dai riflettori e, ha confessato lei stessa, la decisione non sarebbe stata voluta da lei in prima persona. Certo avrebbe più tempo per dedicarsi al fidanzato e a sua figlia Maelle ma la conduttrice non ha fatto segreto di desiderare altro per il suo futuro. Con la dirigenza della Rai – ha confessato la conduttrice – adesso ci sarebbe freddezza, specialmente dopo che per anni Antonella Clerici si sarebbe comportata come un “soldatino” durante il suo impiego a La Prova del Cuoco, programma a cui è rimasta fedele fino a quando non è stata sostituita con Elisa Isoardi (ex fidanzata di Matteo Salvini).

La conduttrice ha anche confessato che, nell’eventualità di un suo futuro passaggio a Mediaset, prenderebbe in considerazione l’ipotesi di una collaborazione con Maria De Filippi ma solo ad una condizione: Queen Mary dovrebbe affidarle un programma tutto per sé. Nel frattempo, freddezza con la Rai a parte, Antonella Clerici ha deciso di approfittare del maggior tempo libero per godersi di più i due grandi amori della sua vita: sua figlia Maelle – avuta durante la sua relazione sentimentale con l’ex compaggno Eddy Martens – e il suo fidanzato Vittorio Garrone, con cui la conduttrice avrebbe finalmente ritrovato la felicità.