Antonella Clerici, menopausa: "Cedono parti del corpo che prima stavano su"

Antonella Clerici menopausa
Antonella Clerici menopausa

Antonella Clerici è una delle conduttrici più amate di sempre. Senza ombra di dubbio, il merito è anche del rapporto più che sincero che ha instaurato con il suo pubblico. In una recente intervista, non a caso, ha parlato della menopausa.

Antonella Clerici: la menopausa

Intervistata da La Repubblica, Antonella Clerici ha parlato senza freni della sua vita, professionale e non. La conduttrice, amata da grandi e piccini, ha costruito la sua carriera sulla spontaneità e il grande pubblico la apprezza anche per questo. Non a caso, non teme di confessare anche alcuni problemi che per le donne sono ancora un tabù, come quelli che provoca la menopausa. Ha dichiarato:

“Non mi metto in competizione, sono una donna piacente con i suoi difetti. Se sono fuori forma lo dico, il rapporto col pubblico è diretto. Credo che tutta Italia conosca i miei disturbi per la menopausa. E bisognerebbe parlarne di più, non c’è niente da vergognarsi. Le mie spettatrici sono cresciute con me: anche a me cedono parti del corpo che prima stavano su. Mica sono diversa dalle altre”.

Antonella Clerici: la pensione è vicina?

Antonella, con 58 candeline sul groppone, non teme lo scorrere del tempo. Nonostante tutto, crede che non continuerà a lavorare fino a 70 anni suonati, come invece fa la collega e amica Mara Venier. La Clerici ha ammesso:

“Uno sente quello che ha da dare. Col nostro lavoro puoi non andare in pensione. Guardi Vasco Rossi, ha 70 anni, l’artista non ha età. (…) Mara ha energia da vendere, io no. Lei è una forza della natura: è venuta da me, aveva fatto la sua Domenica in, la domenica successiva era in diretta. Io sono più pigra, sono una compagnona ma mi piace vivere un po’ fuori dal mondo, ho pochi amici Vip”.

Il suo sogno nel cassetto è fare un programma in stile “Oprah Winfrey”, intervistando personaggi che vuole lei nella sua “casa nel bosco”.

La prossima stagione televisiva di Antonella Clerici

Prima di andare in pensione, Antonella vorrebbe tornare a condurre il Festival di Sanremo. Per il momento non le sono arrivate proposte da Amadeus, ma, prima di abbandonare la tv, passeranno tanti anni. Intanto, nella prossima stagione la vedremo ancora al timone di due programmi, ovvero È sempre mezzogiorno e The Voice Senior. C’è qualche altro progetto in ballo? La Clerici ha ammesso:

“Col direttore Stefano Coletta parliamo molto, ma per me è giusto. Se vogliamo fare uno speciale, È sempre mezzogiorno può diventare Mezzanotte a Natale. Mi concentro nel fare bene in quello che faccio. Non voglio essere la più ricca del cimitero. Il vantaggio dell’età è che non devi dimostrare tutte le volte che sei bravo, lasciamo spazio anche ai conduttori”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli