Antonella Clerici su Diletta Leotta: “Le chiacchiere stanno a zero”

Antonella Clerici Diletta Leotta

Reduce dall’ultima edizione dello Zecchino d’Oro, Antonella Clerici ha deciso di rispondere alle varie critiche ricevute in seguito a quelli che alcuni hanno definito un vero e proprio flop. Lo share del noto programma canoro per bambini, infatti, non è stato altissimo, ma la nota conduttrice è pronta ad andare avanti, senza incolpare nessuno per il risultato registrato.

Antonella Clerici contro le critiche

Lo share registrato dall’ultima edizione dello Zecchino d’Oro, condotto da Antonella Clerici e Carlo Conti, ha deluso le aspettative. Nonostante il risultato non sia stato dei migliori, però, la conduttrice non si fa abbattere e in un’intervista rilasciata a TvBlog ha spiegato quali siano stati i fattori che hanno influito negativamente sullo share.

“Se fosse stato collocato in un sabato diverso, magari partendo alle 20.30, e non dopo La Tosca della Scala che ha un pubblico molto diverso da quello dello Zecchino, avrebbe avuto un grande successo“, ha quindi spiegato Antonella Clerici. Per poi aggiungere che sperava che lo sforzo dei “bambini straordinari e il grande impegno messo in campo da tutti” fosse “premiato con qualcosa in più“. In ogni caso la conduttrice non incolpa nessuno e per lei “è stata una bella esperienza, mi sono divertita, il pomeriggio mi è piaciuto tantissimo”.

Per finire, un consiglio a Diletta Leotta che a quanto pare potrebbe affiancare Amadeus a Sanremo. “Per me, lei è bravissima. È molto bella, ma le consiglio di vestirsi più sobria, perché è talmente brava e intelligente che merita di più di essere ascoltata” ha dichiarato Antonella Clerici. Per poi sottolineare come “Le chiacchiere stanno a zero. Merita“.