Antonio Pennacchi è morto. Lo scrittore aveva 71 anni

Antonio Pennacchi, writer Premio Strega 2010, Mantova, Italy, 2010. (Photo by Leonardo Cendamo/Getty Images) (Photo: Leonardo Cendamo via Getty Images)
Antonio Pennacchi, writer Premio Strega 2010, Mantova, Italy, 2010. (Photo by Leonardo Cendamo/Getty Images) (Photo: Leonardo Cendamo via Getty Images)

Lo scrittore Antonio Pennacchi è morto nella sua abitazione di Latina oggi pomeriggio. Il premio Strega con un passato da operaio, autore tra l’altro di Canale Mussolini e Il Fasciocomunista aveva 71 anni, era nato il 26 gennaio 1950. Dalle prime indiscrezioni, scrive Repubblica, sarebbe morto a causa di un infarto.

A dare conferma del decesso all’Ansa la casa editrice Mondadori, con la quale ha pubblicato buona parte dei suoi libri.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Leggi anche...

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli