Antonomia, Boccia: se ok legge quadro a gennaio firmo intese

Asa

Milano, 11 nov. (askanews) - Se la legge quadro sull'autonomia differenziata sarà approvata entro la fine dell'anno "io a gennaio sono già disponibile a firmare gli accordi con le Regioni che sono più avanti e in queste ore ci sono delegazioni trattanti al ministero che stanno continuando a lavorare". Lo ha detto il ministro per gli Affari regionali e l'autonomia, Francesco Boccia. "Non stiamo perdendo tempo, non ho mai buttato la palla in tribuna, mi è sempre piaciuto giocare in attacco", ha aggiunto a margine di un convegno organizzato da HuffPost rispondendo, in particolare, al presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, scettico sulla volontà del governo di arrivare a un'intesa.