Antony Morato festeggia 15 anni al Pitti Uomo

(Adnkronos) - In occasione del suo 15esimo anniversario, Antony Morato celebra al Pitti Uomo questo suo anniversario. Il brand, per la 102esima edizione della kermesse, sceglie di reinterpretare i capi iconici del mondo 'Timeless', da sempre uno dei punti di forza delle sue collezioni. I capi essenziali del guardaroba maschile raccontano l’evoluzione del brand: dai colori classici fino alle tendenze contemporanee con l’uso di colori pastello, come il giallo lime e l’azzurro, e i toni brillanti come il bluette e l’arancio. Non mancano proposte di tessuti in cotone e lino nei toni più classici e in colori naturali (coloniale, off white, verde militare).

“Antony Morato - commenta Lello Cardarelli, ceo e amministratore delegato di Antony Morato - ha una forte vocazione all’internazionalità e Firenze, insieme al Pitti Uomo, è il luogo ideale dove celebrare i nostri 15 anni, il nostro stile e la nostra cultura insieme ai partner che da sempre hanno reso possibile questo successo”. La nuova collezione spring summer 2023 si ispira a quattro città che rappresentano simbolicamente l’aspirazione urbana e cosmopolita del brand: Las Vegas, Sydney, Dubai e Detroit. Tutte cominciano la loro ascesa negli anni ‘80 e ’90, apice della cultura pop, e vengono interpretate nella collezione come quattro stili di vita, evocativi del magnetismo urbano delle grandi megalopoli internazionali con le loro suggestioni culturali. Non mancano i riferimenti al fascino a volte esotico della natura, ripreso nelle forme e nei colori delle vivaci stampe pop e nei pattern floreali.

Gli anni ‘80 sono evocati nei colori brillanti, nelle stampe ironiche e nell’attitudine un po’ sfrontata che riporta indietro nel tempo; mentre le costruzioni militari, il minimalismo delle linee e i volumi morbidi sono un omaggio allo stile street fashion del decennio successivo. A rafforzare ulteriormente il legame tra il brand e la cultura pop, nascono tre nuove capsule collection strettamente legate e ispirate agli anni ottanta e novanta: Back to the future, Pacman e Mickey Mouse.

Per 'Back to the future' è stato uno dei film più iconici del regista Steven Spielberg, a fare da ispirazione alla capsule, t-shirt con logo del film e l'indimenticabile De Lorean. Pacman collection è una piccola collezione per ricordare uno dei videogame più iconici di sempre, Pacman. La schermata labirinto e i fantasmini colorati riportano nel mondo onirico ed iconico delle prime sale giochi tra suoni sintetici, gettoni di metallo e joystick. Mickey Mouse capsule collection è composta invece da due t-shirt e una felpa, create in occasione del centenario di Mickey Mouse. Il brand festeggerà l’anniversario con un party che si terrà nel cuore di Firenze il 15 giugno prossimo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli