Anzaldi (Iv): Rai1 taglia messa Papa? Punto più basso,privatizzare

Pol/Arc

Roma, 25 mar. (askanews) - "Rai1 che arriva addirittura a tagliare e sfumare la messa di Papa Francesco rappresenta il punto più basso di sciatteria mai raggiunto dal servizio pubblico. Davvero viene da pensare che l'unica soluzione sia privatizzare al più presto". Lo scrive su Facebook il deputato di Italia Viva e segretario della commissione di Vigilanza Rai, Michele Anzaldi.

"La denuncia dell'ex direttore di Rai Giubileo - prosegue Anzaldi - Filippo Anastasi su quanto accaduto per la prima diretta Rai della messa del Santo Padre da Santa Marta stamattina è davvero grave, le telecamere hanno chiuso il collegamento dopo la Comunione senza attendere la conclusione del rito che viene decretata dalla formula 'ite Missa est'. E pensare che solo ieri in commissione di Vigilanza i colleghi Bergesio e Casini avevano sollevato la questione di dare più attenzione alla messa domenicale vista l'impossibilità dei fedeli di assistere di persona alle funzioni. Per fortuna esiste Tv2000, ma è chiaro che i cittadini facciano sempre più fatica a capire perché si debba pagare il canone".