Anzaldi: Tg1-Tg2-Tg3 censurano cena fascista Fdi, ridurre canone

Adm

Roma, 30 ott. (askanews) - I Tg Rai hanno "censurato" la notizia della "cena fascista" organizzata da Fdi nelle Marche. Lo dice il deputato di Italia viva Michele Anzaldi, aggiungendo che presenterà una proposta per ridurre il canone della tv pubblica.

"Nelle Marche Fratelli d'Italia celebra la Marcia su Roma (con busti di Mussolini e fasci littori), presenti il sindaco di Ascoli Fdi e il deputato Acquaroli, ma Tg1-Tg2-Tg3 censurano totalmente la notizia. Per informarsi i cittadini devono vedere TgLa7, invece dei Tg Rai: Mentana unico a fare servizio pubblico".

"Ma allora - aggiunge Anzaldi - a che serve pagare il canone? Lancerò una raccolta firme per ridurre ancora di più il canone, abbassato finora solo dal Governo Renzi".

Conclude il deputato di Iv: "L'appello di Mentana: le istituzioni prendano le distanze dalla cena fascista di Acquasanta Terme. Finora Giorgia Meloni non ha detto neanche una parola, coprendo gli esponenti nostalgici del suo partito".