Anziano accoltella la moglie nel Varesotto e poi si costituisce

Alp

Milano, 10 feb. (askanews) - Una donna di 78 anni è ricoverata in condizioni gravi all'ospedale di Busto Arsizio (Varese) dopo essere stata accoltellata dal marito nel loro appartamento di via Tarcento nel comune del Varesotto al culmine di una lite. Da quanto è possibile apprendere, l'anziana non sarebbe in pericolo di vita.

Dopo l'aggressione, l'uomo, che ha 83 anni, si è poi costituito dai carabinieri spiegando quello che era successo e facendo scattare i soccorsi intorno alle 9.40.

Le indagini sono condotte congiuntamente dai militari insieme con gli investigatori del commissariato di polizia.