Anziano cade in una cava mentre cerca funghi: 85enne morto sul colpo

Anziano cade in una cava mentre cerca funghi: 85enne morto sul colpo

Una vera e propria tragedia quella avvenuta nel piccolo comune piemontese di montagna, Rorà. Un anziano signore di 85 anni è stato infatti trovato morto nella tarda serata di ieri, martedì 6 agosto 2019. L’uomo era un grande appassionato di funghi, una passione che l’ha portato alla tragica morte. Infatti, l’anziano, classe 1934, è precipitato da una ripida parete rocciosa mentre si trovava all’interno di una cava per andare a caccia di funghi. L’uomo era originario di Luserna San Giovanni.

Dopo ore ed ore, la famiglia, non vedendolo ritornare a casa, ha dato l’allarme. Intorno alle 16 di ieri, i vigili del fuoco, i carabinieri ed il soccorso alpino hanno iniziato le estenuanti ricerche. Qualche minuto dopo la mezzanotte, è però arrivata la tragica scoperta: l’uomo giaceva a terra senza vita appena sotto ad un dirupo.

Un’altra vittima nell’ascolano

Anche la provincia di Ascoli è stata teatro di una fatale tragedia: infatti, un uomo di 82 anni, Francesco Alessi, ha anch’esso perso la vita mentre si trovava a caccia di funghi sui monti Laga. La tragica fatalità è avvenuta sul confine tra i territori di Ascoli Piceno e Valle Castellana. Nella serata di lunedì 5 agosto, il figlio dell’anziano uomo ha dato l’allarme avvisando le forze dell’ordine della scomparsa del padre.

Nella mattinata di ieri, martedì 6 agosto, i vigili del fuoco del distretto di Teramo hanno tragicamente trovato il cadavere dell’uomo in fondo ad un profondo dirupo. I soccorsi hanno dovuto utilizzare un elicottero per recuperare il corpo dell’anziano.