'Ballerina brutta e cicciona', gaffe di Gabriel Garko a Ballando e le scuse

Brutta gaffe di Gabriel Garko a Ballando con le Stelle: cos’ha detto

Ha creato un gran polverone la gaffe di Gabriel Garko a Ballando con le Stelle nella puntata del 14 aprile.

L’amatissimo attore è stato invitato da Milly Carlucci come ballerino per una notte e si è esibito in un sensuale tango apprezzato dal pubblico in studio e a casa, ma dopo la performance ad alto tasso erotico si è reso protagonista di una figuraccia in piena regola tanto da essere costretto a scusarsi via social.

Terminata la performance, il sex symbol ha confidato durante il dancing show di Rai1 che da piccolo i suoi genitori lo avevano iscritto a danza, ma qualcosa è andato storto:

I miei genitori volevano farmi fare danza da piccolo. Ho anche iniziato , poi mi hanno dato una ballerina brutta e cicciona e quindi ho smesso”.

- Gabriel Garko e il viso gonfio a Ballando con le stelle: svelato il motivo di quel dito sotto il naso. Ecco cosa gli è successo

Scuse dovute dopo la gaffe di Gabriel Garko a Ballando con le Stelle

La gaffe di Gabriel Garko a Ballando con le Stelle ha fatto storcere il naso a molti e se l’intento era quello di strappare una risata al pubblico, beh diciamo che non ci è riuscito in pieno. Poco dopo, infatti, inondato di critiche e insulti pesanti sui suoi canali social, l’attore ha fatto dietrofront chiedendo scusa.

Scusatemi tutti per la frase sulla cicciona... – ha esordito Garko – voleva solo essere una battuta su un pensiero che avevo avuto quando avevo 6 anni... non e’ un pensiero che ho oggi... ammetto di essermi espresso male... ”

C’è da dire che anche Selvaggia Lucarelli è particolarmente sensibile all’argomento e quando si è esibita la 16enne Aurora Nobile per Ballando con te, la giudice è intervenuta a difesa della giovane campionessa italiana lanciando una frecciatina anche ad Amici e Alessandra Celentano:

“In altri programmi dicono che le ballerine devono essere magre, lei, con quella carne, era bellissima” ha riflettuto la giornalista.