'Morirò presto: non ho soldi e la D'Urso sa come vivo', Lorenzo Crespi shock

Abbandonato da tutti: Lorenzo Crespi, Barbara D’Urso e lo sfogo social

Sembra davvero disperata la situazione economica in cui versa Lorenzo Crespi, affetto – lo ricordiamo – anche da una grave malattia ai polmoni le cui condizioni si sarebbero aggravate. L’attore ha scelto i social per sfogarsi e puntare il dito contro chi lo ha piano piano abbandonato al suo destino: in queste ore, infatti, ha lanciato diversi appelli affinché qualcuno lo aiuti a pagare le bollette, ma anche ad occuparsi del suo adorato cane.

Su Instagram, accanto a una foto in bianco e nero leggiamo:

“Completamente truffato da una società che lavora per produzioni Rai. Totale emarginazione, abbandono, maltrattamenti.. Ti fanno vivere in condizioni pietose, da giorni senza luce, senza gas, una malattia ai polmoni, totalmente congelato, abbandonato da tutti..”

'SETTA DI CRIMINALI IN RAI... HANNO NASCOSTO I PROIETTILI', LORENZO CRESPI SHOCK CONTRO LA RAI: ECCO CON CHI SE LA PRENDE

Lorenzo Crespi Barbara D’Urso: prima lancia la velata accusa, poi ‘ritratta’

Poi Lorenzo Crespi chiama in causa la conduttrice di Domenica Live che spesso lo ha ospitato nelle sue trasmissioni:

“Ultimo la d’Urso, tutti sanno come sto vivendo.. ma se non possono usarmi..non possono aiutarmi…Io morirò presto e vi chiedo di sputare in faccia a tutti quelli che minimamente in tv diranno che mi volevano bene, che mi hanno aiutato”,

LA FRASE DI BARBARA D'URSO ALLE VICENDE DRAMMATICHE DI LORENZO CRESPI: COSA HA SVELATO SULLE CONDIZIONI IN CUI VIVE

Devo dare via il cane perché non so neanche come comprare il cibo questa è la realtà che vi nascondono tutti – ha proseguito il 47enne di Messina – 4 anni in un’associazione a spaccarmi la schiena non mi hanno neanche garantito per prendere in affitto una casa..E in quest’istante mi trovo così..testa congelata corpo quasi paralizzato dalle nottate totali all’agghiaccio..

Quando qualcuno ha chiesto delucidazioni sul ruolo di Barbara D’Urso, l’interprete di Gente di Mare ha specificato di non voler addossare alcuna colpa alla presentatrice:

state massacrando Barbara d'Urso una persona che voglio bene per nulla. Non è colpa sua, potrei andare in studio tutti i giorni..Ma sono in questa situazione e non vivo a Milano”.

A questo punto Santa Carmelita da Cologno Monzese accoglierà l’appello di Lorenzo Crespi? Attendiamo nuovi sviluppi.