'Sto sopravvivendo', Asia Argento in lacrime dopo il suicidio del compagno

Ricominciare dopo la morte della persona amata e andare avanti nonostante il dolore che ti lacera dentro. Sta dimostrando grande coraggio, Asia Argento, che in questi giorni vive uno dei momenti più bui di sempre.

Il suicidio del compagno, Anthony Bourdain trovato senza vita in un albergo francese, è arrivato come un fulmine a ciel sereno, sconvolgendo la sua vita. Eppure, nonostante la sofferenza, l’attrice ha deciso di rialzarsi e di tornare a mostrarsi in pubblico, tenendo fede agli impegni professionali presi.

'Non spargere merda', Asia Argento infuriata dopo quella notizia: le accuse contro di lei

Lo ha fatto a Pesaro, in occasione delle audizioni di X Factor. Asia, infatti, è nella giuria e a sorpresa, pochi giorni dopo la morte del popolare chef francese di fama mondiale, si è presentata regolarmente al fianco dei suoi colleghi: Manuel Agnelli, Fedez e Mara Maionchi.

Tutta la squadra le è vicina e rispetta la sua scelta” ha fatto sapere la produzione del programma sui social.

I 6 MOTIVI CHE L'HANNO SPINTO AL SUICICIO: ECCO COSA SI NASCONDE DIETRO IL DRAMMA

Al termine delle registrazioni, l’attrice, visibilmente emozionata, ha voluto prendere la parola per rivolgersi al pubblico: “Questi sono stati i tre giorni che dovevano essere i più difficili della mia vita ma grazie a queste personeha detto riferendosi agli tre giudici del talent di Skye grazie a voi, io sto sopravvivendo. Grazie!”.

I numerosi spettatori presenti le hanno riservato un lungo e sentito applauso. L’unico modo con cui il pubblico può dimostrarle affetto e vicinanza in questo momento così duro.