Appalti truccati, ai domiciliari consigliere regionale Campania

Dieci misure cautelari sono state eseguite nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Salerno su presunti appalti truccati. Tra i destinatari di un'ordinanza applicativa di misure cautelari c'è anche Nino Savastano, consigliere regionale del gruppo Campania Libera. Nei suoi confronti sono stati disposti gli arresti domiciliari. I destinatari dell'ordinanza sono indagati, a vario titolo, per associazione a delinquere finalizzata alla turbata libertà degli incanti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli