Appello per colletta alimentare per ospedale da campo Bergamo

Mlo

Milano, 20 mar. (askanews) - Entro questo fine settimana la Fiera di Bergamo accoglierà i primi pazienti nell'ospedale da campo dell'Associazione nazionale alpini. Il Gruppo Da Vittorio Vicook, della famiglia Cerea, contribuirà con la realizzazione di tutti i pasti, dalla prima colazione alla cena, necessari sia per i pazienti che per tutto il personale impiegato nella struttura. Si stimano circa 500 persone per 1.500 pasti al giorno.

A tale proposito, Chicco e Bobo Cerea, sostenuti dall'Associazione italiana Ambasciatori del gusto di cui sono soci fondatori, lanciano un appello a tutti coloro che sono in grado di contribuire al reperimento delle materie prime: "La necessità è quella di realizzare con urgenza una colletta alimentare che permetta di avere in loco frutta e verdura fresca, latte e latticini, pane e suoi derivati e tutti gli ingredienti anche surgelati che possano concorrere alla preparazione dei piatti" spiega Chicco Cerea in un appello video pubblicato sui canali del Gruppo e dell'Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto.