Appendino, risorse inutili senza abolizione patto stabilit

Rus

Roma, 9 giu. (askanews) - "Dobbiamo chiedere con forza allo stato, in questo momento storico, di dar vita a politiche espansive: la stagione dei tagli finita. Oggi il Covid ha spazzato via la nostra politica di quattro anni di risanamento dei conti. O il motore dell'economia sar pubblico, con risorse da inserire nel sistema in breve tempo, o si generer ulteriore recessione. Ecco, il tema del patto di stabilit si inserisce in questo meccanismo. Dobbiamo essere messi nelle condizioni di fare politiche economiche espansive: tradotto, chiediamo risorse e strumenti. Una cosa senza l'altra non serve".

La sindaca di Torino, Chiara Appendino, intervistata da MicroMega, raccoglie la sfida lanciata dall'emergenza Covid: " nelle citt che dovremo convivere con il virus e riuscirci o meno passa dalla capacit delle aree metropolitane di ridisegnarsi". Per farlo, per, non bastano le risorse, ovviamente fondamentali per evitare il dissesto economico dei comuni, promesse dal governo Conte: "Servono pi poteri".(Segue)