Apple assume un italiano per guidare il team di sviluppo della sua auto elettrica

(Adnkronos) - Sebbene non ne abbia mai fatto menzione esplicitamente, Apple è al lavoro da anni sul progetto della Apple Car, una automobile iper tecnologica firmata dall'azienda di Cupertino. Bloomberg riporta oggi che Apple ha assunto una nuova figura chiave per arricchire il team del progetto, ovvero l'italiano Luigi Taraborelli, veterano dell'industria delle auto con venti anni di esperienza in Lamborghini. Taraborelli ha lavorato a lungo nel reparto ricerca e sviluppo dell'azienda emiliana, per poi specializzarsi nello sviluppo di concept legati agli chassis e dinamica dei veicoli. Ha collaborato allo sviluppo di diversi modelli di Lamborghini, quali Urus, Huracan e Aventador. Ha iniziato nel 2001 e ha lasciato la compagnia nel maggio di quest'anno. Taraborelli diventerà uno dei senior manager del "Project Titan", questo il nome in codice di Apple Car, che dovrebbe vedere finalmente la luce entro la fine del decennio sotto forma di un veicolo completamente elettrico con capacità di guida autonoma al cento per cento. A capo del progetto c'è il VP di Apple Kevin Lynch, che per la Mela ha già realizzato il concept originale di Apple Watch.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli