Apple cede a Mosca: Crimea è territorio russo in app Mappe e Meteo

Dmo

Roma, 27 nov. (askanews) - "La Crimea e Sebastopoli adesso appaiono come territorio russo sugli apparecchi Apple". Così la Duma, la Camera bassa del Parlamento russo, ha dato la notizia della modifica delle mappe sui dispositivi di Cupertino. Bbc, che riporta la notizia, scrive che Apple ha soddisfatto le richiesta di Mosca di modificare i territori, annessi alla Russia nel 2014, sulle sue app.

La regione è adesso individuata come territorio russo su Maps e il Meteo, se le app vengono utilizzate dalla Russia, al contrario le due applicazioni restano invariate per chi le apre fuori dal territorio russo. Apple ha trattato il caso con Mosca per diversi mesi, ipotizzando di identificare la zona della Crimea come territorio non definito, ma il capo della commissione sicurezza della Duma Vasily Piskaryov ha dichiarato che la società americana avrebbe dovuto attenersi alle norme della Costituzione russa.