Apple contro Google dopo rivelazione hackeraggio di massa iPhone -3-

Bea

Roma, 7 set. (askanews) - Apple se la prende non tanto con quanto rivelato dal rapporto del gruppo antihackeraggio di Google Project Zero, ma con quello che non è stato scritto nel rapporto. Secondo il colosso di Cupertino, gli interessi comemrciali di Google in Cina hanno fatto sì che nel rapporto non venisse menzionato il fatto che l'attacco hacker era mirato alla minoranza musulmana uigura cinese, perseguitata da Pechino. (Segue)