Apple: Cook 'festeggia' 10 anni record come Ceo e vende azioni per 750 mln dollari

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 ago. -(Adnkronos) – Dopo avere festeggiato nei giorni scorsi i suoi 10 anni alla guida di Apple, portando la compagnia a nuovi record, l'ad Tim Cook ha venduto più di 750 milioni di dollari in azioni della casa di Cupertino. La mossa segue l'erogazione – avvenuta martedì 23 agosto – dell'ultima tranche di un pacchetto di titoli assegnato nel 2011 come bonus dopo che Cook aveva preso il posto di Steve Jobs come amministratore delegato della Mela. Un pacchetto il cui valore è cresciuto notevolmente, assieme alle performance in Borsa di Apple, la cui azioni sono aumentate di oltre dieci volte in questi dieci anni.

La vendita – che ha coinciso con nuovi record del titolo (che si aggira intorno ai 150 dollari, portando la capitalizzazione di Apple vicina a 2.500 miliardi) – era stata comunicata in anticipo per evitare sospetti di insider trading. Più della metà della somma incassata (397 milioni di dollari) sarà comunque trattenuta dal fisco Usa.

Cook, la cui retribuzione annua 'ufficiale' è pari a 3 milioni di dollari, ha un patrimonio stimato da Bloomberg intorno a 1 miliardo di dollari, ha da tempo annunciato l'intenzione di voler distribuire la maggior parte della sua fortuna in beneficenza: nei giorni scorsi, l'ad di Apple ha donato in beneficenza azioni per un valore di circa 10 milioni di dollari.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli