Approvata nuova legge su lavoro personale a contratto ambasciate

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 14 apr. (askanews) - Via libera dal Senato, con approvazione in sede deliberante da parte della commissione Lavoro del disegno di legge che modifica le norme per il personale italianao che opera a contratto nelle nostre rappresentanze diplomatiche, negli uffici consolari e negli istituti italiani di cultura. Regole che con questo provvedimento vengono estese anche alle delegazioni diplomatiche speciali.

"E' una proposta sulla quale, come MoVimento 5 Stelle, fra Montecitorio e Palazzo Madama abbiamo lavorato fin dall'inizio della legislatura e che oggi taglia il traguardo. Siamo molto soddisfatti", sottolineano i senatori del MoVimento 5 Stelle in commissione Lavoro.

"Parliamo - sottolineano- di circa 3mila lavoratori preposti a numerose attività e che per questo garantiscono l'efficienza della nostra rete diplomatico-consolare nel mondo. Con questo intervento, superiamo le criticità esistenti dando loro maggiori diritti e tutele, sia sotto il profilo salariale sia per quanto riguarda, ad esempio, malattia e gravidanza. Da sempre abbiamo messo al centro della nostra azione la dignità dei lavoratori e oggi compiamo un altro passo avanti in tal senso".