Arabia Saudita, uccisa la guardia del corpo del re Salman

Dmo

Roma, 29 set. (askanews) - La guardia del corpo del re saudita Salman, il generale Abdel Aziz al-Fagham, è stato ucciso da un suo amico dopo una "disputa personale". Lo hanno riferito le autorità.

Il generale era in visita da un amico quando ha discusso con Mamdouh bin Meshaal Al Ali sabato notte. Un comunicato della polizia riferisce che Ali ha lasciato la casa di Gedda per ritornare indietro con un'arma e aprire il fuoco. E' stato poi ucciso dopo essere stato circondato dalla polizia ed essersi rifiutato di arrendersi. (Segue)