Arcuri: al lavoro per altri 3500 posti letto in terapia intensiva

Gtu

Roma, 12 giu. (askanews) - "Dal dopoguerra ad inizio emergenza coronavirus sono stati realizzati in Italia 5.179 posti in terapia intensiva. In questi 3 mesi abbiamo fatto crescere dell'80% questo numero, quindi in tre mesi abbiamo realizzato quasi lo stesso numero di posti di terapia intensiva di quanti sono stati fatti nei 40-50 anni precedenti", lo ha detto il Commissario straordinario per l'emergenza Covid-19 Domenico Arcuri a Sky TG24 Economia. "Questi posti sono sufficienti? In Germania ce ne sono 30mila, quindi non sono ancora sufficienti e - ha annunciato - siamo impegnati in queste ore in uno sforzo, derivante dalle misure che il governo ha messo in campo, per costituire alti 3.500 posti letto in terapia intensiva".

"Noi - ha concluso Arcuri - abbiamo un obiettivo e dobbiamo averlo tutti: quello che successo all'inizio di questa emergenza noi dobbiamo fare ogni sforzo perch non si verifichi mai pi".