Arcuri: approvazione Ema per Pfizer attesa il 21, Moderna il 6/01

·1 minuto per la lettura
Arcuri: approvazione Ema per Pfizer attesa il 21, Moderna il 6/01
Arcuri: approvazione Ema per Pfizer attesa il 21, Moderna il 6/01

Roma, 17 dic. (askanews) – “Ci saranno 202 milioni di dosi per l’Italia. L’ente di certificazione europea, l’Ema ha anticipato la riunione per la potenziale approvazione del primo vaccino Pfizer-Biontech al 21 dicembre, con una settimana di anticipo rispetto alla data prima prevista”, e “ha appena confermato che anche la riunione per approvare auspicabilmente il vaccino Moderna è stata anticipata di una settimana, al 6 gennaio e non più al 12 gennaio”, lo ha detto il commissario straordinario per l’emergenza Covid-19 Domenico Arcuri in conferenza stampa.

All’Italia spettano 202 milioni di dosi, purtroppo non più in 15 mesi ma in 21. Perché la Sanofi ha comunicato di avere un ritardo nella sperimentazione e di dover postporre 40 milioni di dosi nel secondo e terzo semestre del 2021″.