Arcuri: siamo passati da 7 a 3.157 tamponi ogni 100mila abitanti

Gca

Roma, 9 giu. (askanews) - "Prima dell'emergenza emergenza si facevano 7 tamponi ogni 100mila abitanti. Il primo marzo sono diventati 34,9. In Cina all'apice dell'epidemia si facevano 22,2 tamponi ogni 100 mila abitanti. Il 30 marzo abbiamo fatto 789 tamponi, diventando il Paese che ne faceva di pi al mondo. Il 5 maggio siamo arrivati a fare 3157 tamponi": lo ha detto Domenico Arcuri, commissario straordinario per l'attuazione e il coordinamento delle misure occorrenti per il contenimento e contrasto dell'emergenza epidemiologica Covid-19, in Commissione affari sociali alla Camera. "Tutto ci stato possibile grazie agli approvvigionamenti dell'uffico commissario. Finora - ha aggiunto - abbiamo distribuito circa 5 milioni di tamponi nei 211 laboratori presenti nel territorio nazionale".