Arcuri: verso fornitura di oltre 2 mld di mascherine italiane

Sav

Roma, 4 giu. (askanews) - "Da qualche giorno il numero di mascherine chirurgiche italiane che abbiamo ordinato superiore a quello di quelle non italiane: ci sono 22 aziende italiane che hanno sottoscritto con noi contratti, ci forniranno 1,876 mld di mascherine, nei prossimi giorni se ne aggiungeranno altre 4 e supereremo i 2 mld di mascherine italiane". Lo ha detto il commissario all'emergenza coronavirus Domenico Arcuri, in una conferenza stampa alla Protezione civile.

"Il costo medio di queste forniture 41 centesimi, cio 9 centesimi inferiore al prezzo calmierato di 50. Ottantacinque giorno fa non c'era nessuna mascherina prodotta in Italia. Nell'ultima settimana ne abbiamo distribuite 44.461.000, oltre 6 milioni al giorno", ha concluso.