AreaDg: processi non sono partite calcio, no tempi per legge

Bla/Nav

Roma, 31 gen. (askanews) - "Le partite di calcio durano 90 minuti, ma possono finire zero a zero. I processi penali no: o si assolve o si condanna". Così in una nota il Coordinamento di AreaDG. Per le toghe progressiste, la durata dei processi fissata per legge e le sanzioni disciplinari per i magistrati che non la rispettano sollevano gravi dubbi: "il giudice che abbia necessità di approfondire, giunto al 365esimo giorno, cosa dovrebbe fare? Lanciare una moneta o rischiare un disciplinare? Si tutelano così le vittime e gli imputati? Si può stabilire in anticipo quando il paziente dovrà uscire dalla sala operatoria?".

(Segue)